È da dicembre che i panettoni si accumulano inesorabilmente nella vostra cucina? Sono due mesi che li mangiate sia a cena che a colazione?

Nessun problema, ho io la soluzione che fa per voi e per l’occasione chiediamo aiuto a due grandi chef: Davide Oldani e Daniel Canzian. Entrambi, infatti, hanno pensato a come riutilizzare il panettone una volta finito il periodo festivo e lo hanno fatto in uno dei loro piatti preferiti: il risotto. Esatto; risotto, zafferano e panettone sono una combinazione vincente. Il consiglio è quello di provare a usare il Panettone alla pasta di arance MI.O di Canzian, l’aroma di arance darà una super spinta al piatto, ve lo assicuro. :)

Ingredienti per 4 Persone

Per il Risotto

  • 400 g di riso Carnaroli
  • Un bicchiere di vino bianco fermo
  • 240 g di burro
  • Grana Padano (grattugiato)
  • 1 L di brodo di carne
  • Un quarto di Panettone

Per la Salsa di Zafferano

  • 2 dl Vino Bianco
  • 1/2 dl Aceto
  • Brodo Vegetale
  • Amido di Mais
  • 3 Scalogni
  • Zafferano

Preparazione del Risotto dei Ricordi

Salsa

  • Lasciate ridurre di due terzi un dl di vino bianco e 1/2 dl di aceto con i tre scalogni tritati fini a fuoco basso;
  • Aggiungete lo zafferano e due dl di brodo vegetale;
  • Portate a bollore e legate con l’amido;
  • Salare e pepare;
  • Lasciate lo zafferano in infusione fino a che non si è raffreddata e poi filtrate.

Risotto

  • Fate sciogliere il burro in una casseruola;
  • Appena il burro è fuso tostate il riso per circa 3 minuti e salate;
  • Sfumate con il vino bianco;
  • Aggiungete del brodo bollente fino a coprire il riso;
  • Portate a cottura il riso continuando ad aggiungere brodo man mano che evapora, mescolate di tanto in tanto per evitare che i chicchi si attacchino alla pentola;
  • Terminata la cottura, con pentola fuori dal fuoco, aggiungete burro e parmigiano e fate riposare coperto per circa 2 minuti;
  • Mantecate con forza, eventualmente aggiungendo altro brodo per avere l’effetto onda.

Pagliuzze di Panettone

  • Con un coltello tagliate il panettone a pagliuzze di circa un centimetro;
  • Tostatele velocemente in padella con un filo d’olio;
  • Disponetele su una placca da forno con carta assorbente e lasciatele asciugare in forno a 60°C per 30 minuti

Presentazione del Risotto dei Ricordi

  • Disponete al centro di un piatto piano il risotto;
  • Battete con la mano sul dorso del piatto per stenderlo;
  • Decorate con la salsa di zafferano e le pagliuzze di panettone.Risotto dei Ricordi

 

Risotto Margherita, il Riso come una Tela
Risotto Milano, la Ricetta delle Feste