Oggi facciamo un salto nella tradizione lombarda, anzi brianzola, con uno dei suoi piatti simbolo: il risotto alla monzese con salsiccia luganega!

La luganega ha origini molto antiche: ne parla infatti Varrone in un’opera risalente al I secolo avanti Cristo. Secondo la sua testimonianza i soldati romani avrebbero conosciuto la ricetta di questo insaccato grazie ai Lucani.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di Riso Arborio
  • 500 g di Salsiccia Luganega
  • Mezza Cipolla Affettata
  • Mezzo Bicchiere di Vino Bianco
  • Mezzo Bicchiere di Vino Rosso
  • 2 l di Brodo di Manzo
  • Burro, Sale e Pepe q.b.

Preparazione del Risotto alla Monzese

  1. In una casseruola fate spumeggiare del burro insieme alla cipolla;
  2. Quando imbiondisce fate tostare il riso per qualche secondo e sfumate col vino;
  3. Continuando a mescolare aggiungete poco a poco il brodo, mano mano che si asciuga;
  4. Continuate per circa 20 minuti;
  5. A parte preparate la luganega e foratene l’involucro;
  6. Sbollentatela per 10 minuti (facoltativo);
  7. Fatela rosolare in padella da entrambi i lati per dieci minuti innaffiandola col vino rosso (se non l’avete sbollentata, rosolatela per 15/20 minuti);
  8. Lasciatela riposare coperta per 10 minuti a fuoco spento;

Presentazione

  • In un piatto fondo disponete il risotto e appiattitelo colpendo il fondo del piatto;
  • Disponetevi sopra qualche pezzo di salsiccia;
  • Aggiungete un po’ di sugo di cottura e servite.

Monzese

Pasta alla Carbonara
Risotto, Stracciatella di Burrata, Crema di Zafferano