Proseguiamo con delle ricette estive tipiche dei nostri mari; oggi scopriamo come preparare degli ottimi spaghetti alle vongole incredibilmente golosi e cremosi.

Questa è la versione “in bianco” ma , come dice Antonino Cannavacciuolo,

“se ti piace il pomodoro, allora mettici sto c***o di pomodoro”

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di spaghetti
  • 800 g di vongole
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino
  • Prezzemolo tritato
  • Olio EVO

Preparazione degli Spaghetti alle Vongole

  1. Per prima cosa lasciamo spurgare le vongole in acqua e sale (30 g per litro) per 2 ore, cambiando l’acqua dopo 1 ora;
  2. Scartate quelle rotte o già aperte del tutto;
  3. Fate bollire la pasta in acqua poco salata;
  4. In una padella larga fate soffriggere lo spicchio d’aglio con peperoncino e prezzemolo (attenzione a non far bruciare quest’ultimo altrimenti diventa amaro);
  5. Una volta che l’aglio è imbiondito gettate le vongole a manciate;
  6. Fate saltare a fiamma viva per 30 secondi, aggiungete un mestolo di acqua della pasta e fate evaporare;
  7. Evaporata l’acqua copriamo con un coperchio e abbassiamo la fiamma;
  8. Continuiamo a cuocere per 30 secondi;
  9. Quando le vongole si sono aperte avete due scelte: lasciarle col guscio o sgusciarle una per una e metterle da parte e aggiungerle in seguito mentre salate gli spaghetti nel sughetto;
  10. Scolate la pasta molto al dente e terminate la cottura in padella insieme alle vongole per 2/3 minuti:
  11. Servite ben caldi aggiungendo un’ultima spruzzata di prezzemolo tritato.

Quali sono i vostri frutti di mare preferiti?

Scri

Spaghetti alle Vongole

Vitello Tonnato
Spaghetti alla Amatriciana