Il Vitello Tonnato è una delle ricette tipiche della tradizione italiana, piemontese per essere precisi; leggero antipasto ma anche ottimo come secondo.

Diffuso in praticamente tutti i ristoranti torinesi è diventato cavallo di battaglia anche di molti chef stellati: da Antonino Cannavacciuolo a Giancarlo Morelli fino alla particolare versione dei fratelli Costardi: Diversamente Tonnato.

Il girello può essere preparato sia arrosto che bollito, qui vi propongo la prima versione.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 girello da 1 kg
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 200ml di vino bianco
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 mazzetto aromatico (pepe in grani, timo, rosmarino, alloro)
  • Sale
  • Pepe
  • Olio Evo

Per la Salsa

  • 100 gr di maionese
  • 100 gr di tonno sott’olio o al naturale
  • Succo di mezzo limone
  • 40 gr di capperi
  • 2 filetti di acciuga
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione del Vitello Tonnato

  1. Legate il girello con dello spago da cucina, salateli e pepatelo;
  2. Rosolatelo in una casseruola con un filo d’olio, quando ha acquistato colore trasferitelo su un vassoio;
  3. Rosolate le verdure, lavate e tagliate a pezzi, insieme a dell’olio e al mazzetto aromatico;
  4. Aggiungete la carne e sfumate con il vino, lasciatelo evaporare e quindi coprite;
  5. Lasciate cuocere per 45/50 minuti girando spesso il girello;
  6. Ogni tanto aggiungete del brodo, così da evitare che le verdure si brucino;
  7. Terminata la cottura, togliete il girello dalla casseruola e lasciatelo raffreddare;
  8. Quando tiepido, slegateli e tagliatelo a fette sottili;

La Salsa

  1. Dissalate i capperi sotto acqua corrente e poi asciugateli con della carta da cucina;
  2. In un frullatore sistemate i capperi, il tonno ben sgocciolato e la maionese;
  3. Frullate fino ad ottenere una salsa vellutata e liscia;
  4. Aggiungete le acciughe dissalate e sgocciolate insieme a due cucchiai di olio di oliva e frullate fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Presentazione

  • In un piatto piano posizionate le fette in una fila ripiegandole su loro stesse;
  • Con un cucchiaio, distribuite la salsa;
  • Decorate con qualche goccia d’olio e dei capperi.

Vitello Tonnato

Spaghetti alle Vongole