La speranza di andare in Sardegna quest’estate non mi ha ancora abbandonato visto che probabilmente sarà anche il mio viaggio di laurea, che ovviamente non potrò fare a maggio. Per questo mi sono portato avanti con un piatto tipico: Fregola sarda con cozze e pecorino.

La fregola è un tipo di pasta tipica della Sardegna; è preparata con la semola e ha la tipica forma a palline che ricorda il cous cous, infatti viene anche chiamata cous cous italiano. Il nome deriva dal latino ferculum (“briciola”) e la sua preparazione viene descritta nello Statuto dei Mugnai di Tempio Pausania del XIV secolo. Non è facile trovare piatti a base di fregola fatti bene fuori dall’isola, un’interpretazione memorabile è stata quella di Diego Rossi alla Cena delle Stelle di Identità Golose.

Il segreto di questo piatto è la materia prima: scegliete cozze freschissime e sentirete tutte le sfumature di odori e sapori del mare, ve lo garantisco.

Pronti a tuffarvi?

Ingredienti per 4 Persone

  • 400 g di Fregola
  • 1 kg di Cozze
  • Pecorino grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino secco
  • 2 l di brodo di pesce
  • Vino bianco
  • Olio EVO
  • Sale

Preparazione della Fregola sarda con cozze e pecorino

Le Cozze

  • Pulite e grattate con cura le cozze sotto acqua corrente;
  • In una casseruola rosolate con un filo d’olio l’aglio, il peperoncino e i gambi del prezzemolo;
  • Aggiungete le cozze e coprite;
  • Dopo 30 secondi aggiungete un bicchiere di acqua e continuate la cottura per qualche minuto tenendo coperto;
  • Man mano che le cozze si aprono toglietele dalla pentola e rimuovetele da guscio;
  • Filtrate e conservate il liquido di cottura;

La Fregola Sarda

  • In una casseruola tostate la fregola con un filo d’olio;
  • Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e versate l’acqua delle cozze;
  • Continuate la cottura con il brodo di pesce;
  • Quando manca un minuto aggiungete le cozze (tenetene alcune da parte come guarnizione);
  • Mantecate con un filo d’olio, il pecorino e le foglie di prezzemolo tritate;

Presentazione

  • Disponete al centro di un piatto piano la fregola;
  • Battete con la mano sul dorso del piatto per stenderlo;
  • Guarnite con delle foglie di basilico e altre cozze.

Fregola Sarda

 

Crema di Asparagi con Tuorlo Fritto
Marconara