Sentiamo sempre parlare di “ricette dell’estate” ma quante possono dire di esserlo davvero? Questa crudaiola di pomodorini gialli credo rappresenti bene la stagione più amata da tutti.

Colori, sapori e freschezza. Tutto quello che si può desiderare in un piatto estivo che possiamo considerare quasi una versione “avanzata” della classica caprese. Perfetto come leggero antipasto ma anche come goloso secondo piatto.

Vediamo nel dettaglio come prepararla:

Ingredienti per 4 Persone

  • 1,2 kg di Pomodori Gialli
  • 8 Pomodorini Datterini
  • Un Mazzetto di Basilico
  • Un Rametto di origano
  • 100 g di Pane Secco
  • 500 g di Stracciatella di Bufala
  • 200 g di Olio EVO

Preparazione della Crudaiola

Crumble al Basilico

  1. Lavate e asciugate le foglie di basilico poi lavoratele in un frullatore ad immersione con l’olio;
  2. Passate il pane secco al frullatore e spezzettatelo grossolanamente;
  3. In una ciotola condite il pane con l’olio al basilico;

Pomodori Confit

  1. Tagliate a metà i pomodori datterini e posizionateli su una placca da forno rivestita di carta oleata;
  2. Conditeli con zucchero, origano e un filo d’olio;
  3. Cuocete per 15 minuti a 160°C fino ad essere quasi abbrustoliti;

Crudaiola

  1. Segnate con una croce i pomodori alla base;
  2. Fateli sbollentare per circa 10-15 secondi e poneteli in acqua e ghiaccio;
  3. Uno alla volta asciugateli, spellateli e togliete i semi;
  4. Frullateli con un frullatore ad immersione aggiungendo un pizzico di sale e pepe;

Presentazione

  1. In un piatto fondo ponete la passata di pomodori;
  2. Sui lati disponete un cucchiaio di stracciatella e uno di crumble al basilico;
  3. Decorate coi pomodori confit e una spolverata di origano.

Che ne pensate di questa ricetta? Scrivetelo nei commenti qui sotto :)

Crudaiola

 

La Vongola che non c'è