Quando sono solo a casa è il momento migliore per sperimentare un po’ in cucina. Questa volta mi sono cimentato con questo risotto: la mantecatura con la burrata di bufala dà un’ottima cremosità e l’accoppiata limone, qui usato sotto forma di scorza candita, con pesce funziona sempre.

Questa ricetta è una rivisitazione del vincitore del premio Risotto dell’Anno 2016 indetto da Riso Gallo. L’autore è Sergio Porras, di origine peruviana ed ex studente dell’Istituto Alberghiero Giovanni Giolitti di Torino.

Risotto con Burrata, ingredienti per 4 persone

  • 280 g di Riso Carnaroli
  • 10 g di Scalogno
  • 50 ml di Vino Bianco
  • 100 g di Burrata
  • 20 g di Burro Congelato
  • 20 g di Grana Padano
  • Olio EVO
  • 100 g di Salmone Affumicato
  • 10 g di Scorza di Limone
  • 50 g di Zucchero
  • 50 ml di Acqua
  • 1 l di Brodo di Pesce

Preparazione

Per le Scorze Candite

  1. Lavate molto bene i limoni e, con un pelapatate, ricavatene la scorza;
  2. Tagliate a julienne la scorza e fatela candire per qualche minuto in acqua e zucchero;

Per il Risotto

  1. Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire con l’olio;
  2. Tostate il riso per qualche minuto e sfumate con il vino bianco;
  3. Portate a cottura aggiungendo, se serve, il brodo;
  4. Al termine della cottura mantecate, lontano dal fuoco, con burro, Grana e burrata;

Presentazione

  • Disponete il risotto su piatti piani, battete sul fondo perché si appiattisca;
  • Guarnite con il salmone tagliato a carpaccio e le scorze di limone.

Burrata

Risotto Fontina e Pere
Fettuccine al Lardo