L’autunno porta con sé un sacco di splendidi ingredienti e colori; tra questi ci sono ovviamente i funghi chiodini, quindi non potevo esimermi dal portarvi una ricetta con loro come protagonisti in un delizioso risotto.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g Riso Carnaroli
  • 400 gr Funghi Chiodini
  • 1 l Brodo Vegetale
  • 1 Cipolla
  • 50 g di Parmigiano Reggiano Grattugiato fresco
  • Burro
  • Sale q.b.

Preparazione del Risotto con Funghi Chiodini

  1. Per pulire i funghi eliminate per prima cosa i gambi legnosi e la parte terrosa, poi sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli delicatamente con un canovaccio pulito;
  2. Bollite i funghi per circa 15-20 minuti per eliminare le emolisine (tossine di natura proteica), eliminate l’acqua di bollitura;
  3. Tritate finemente la cipolla e rosolatela in una pentola con una noce di burro, aggiungete il riso e lasciatelo tostare fino a che non è caldo;
  4. Cuocete il riso per il tempo indicato aggiungendo il brodo vegetale caldo e continuando a mescolare;
  5. Terminata la cottura aggiungete i funghi, il formaggio grattugiato e burro e lasciate riposare per un minuto coperto e lontano dal fuoco;
  6. Terminato il riposo finite di mantecare il risotto e servitelo in piatti fondi battendo su questi ultimi per una bella presentazione.

Voi quali tipi di funghi preferite per un bel risotto? :)

Funghi Chiodini

Pollo Fritto USA Style
Risotto alla Milanese