Racconti

ZiboThephoodtourist

Zibo: Scalata alla Bontà

Zibo è una storia che parla di amicizia, di voglia di distinguersi (nasce come Food Truck) e di successo (premiati come Artisti dello Street Food nell’evento organizzato a Brusaporto da “Da Vittorio”).
Giancarlo MorelliThephoodtourist

Giancarlo Morelli @ Phi Beach

Di tutte le sere passate ad osservare il tramonto dalle magnifiche rocce all'ombra del Forte non ce ne è stata una in cui non abbia osservato con curiosità e un po' di invidia le due strutture del Pomiroeu @ Phi Beach.
MichettaThephoodtourist

Michetta: il Panino di Milano

Raramente i pressanti orari universitari consentono di esplorare i dintorni per cercare alternative alla mensa scolastica, per quanto la qualità sia migliorata, e alle sue quasi interminabili code.
GnokoThephoodtourist

Quanto sei Gnoko

Poche cose mi creano dipendenza come il gnocco fritto, uno tira l’altro ed è davvero complicato fermarsi. Pensate poi se ad accompagnarlo c’è una selezione dei migliori salumi prodotti nella Food Valley intorno a Parma; questo vi fa capire quanto sia speciale quello di Gnoko. 
LievitàThephoodtourist

Lievità: la Nuova Frontiera della Pizza

Milano città di moda e di mode. L'ultima che si è affacciata sulla scena culinaria è quella della "pizza gourmet". Dimenticatevi marinare, capricciose e quattro stagioni; benvenute alle margherite gourmet e gourmet estreme di Lievità.
Filippo la MantiaThephoodtourist

Filippo la Mantia: il Sole di Sicilia

Palermitano di origine ma romano d'adozione; nel 2015, anno di EXPO, Filippo la Mantia lascia il prestigioso Majestic di Roma per portare i suoi talenti a Milano.
SolariThephoodtourist

Domeniche Solari

Quando si tratta di nuove tendenze, qui a Milano non ci batte nessuno: pizza gourmet, fast-food a tema pasta e chi più ne ha più ne metta. Da qualche mese è tornato di moda il "brunch"; una delle poche tradizioni d'oltreoceano che siamo disposti ad assumere senza grandi rimpianti
AsolaThephoodtourist

Asola: Cucina su Misura

La seconda settimana di maggio è stata molto intensa per la città di Milano, si è infatti svolta la nona edizione della Milano Food Week. Tante cucine temporanee allestite in giro per la città; la più scenografica quella ai piedi del Castello, la più glamour quella nelle vetrine del Brian&Barry Building a due passi dal Duomo.
BistrotThephoodtourist

Bistrot è bello (e buono)

Claudio Sadler e la Trattoria Moderna, Cannavacciuolo e il Bistrot a Novara, Barbieri con Fourghetti e l'impero creato dai fratelli Alajmo partendo dal Le Calandre.
Chic 'n' QuickThephoodtourist

Chic 'n' Quick (and Cheap)

Quando si parla di ristoranti stellati uno dei commenti più in voga è sicuramente quello sul prezzo: perché dovrei spendere 100, 200 o 300 euro per andare in un locale gestito da qualcuno che si crede chissà chi e dove avrò ancora fame una volta uscito? E comunque io cucino meglio.