Probabilmente qualcuno si ricorderà un’altra versione di questa ricetta con l’agnello sul vecchio sito ormai sperduto nei meandri di Internet; per questo ho deciso di riproporla con qualche modifica.

In questo periodo un po’ difficile per tutti mi è sembrata una buona idea (tra un capitolo e l’altro della tesi) mettermi un po’ ai fornelli per passare il tempo; per questo nelle prossime settimane troverete un sacco di nuove ricette pronte da provare :)

Torniamo alla ricetta di oggi; rispetto a quella originale sono rimaste le costine di agnello, le patate, che non sono più al forno ma come purè, e la riduzione al vino rosso. In più ho aggiunto degli spinaci saltati in padella per un po’ di colore.

Ingredienti per 4 persone

  • 12 costine di agnello
  • 5 patate
  • 600 g di spinacino fresco
  • Uno spicchio d’aglio
  • Burro
  • Latte Caldo
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • 1/2 L di vino rosso
  • Maizena
  • 1 Scalogno

Preparazione di Agnello, Patate e Spinaci

Per il Purè

  • Lessate le patate, partendo da acqua fredda, per 40’ circa da quando l’acqua inizia a bollire;
  • Pelatele ancora calde e schiacciatele con uno schiacciapatate;
  • Mettetele in una pentola, aggiungete il latte caldo, il burro, sale epoco grana grattugiato. Per variarne la consistenza aumentate o diminuite la dose di latte;
  • Continuate a mescolare sul fuoco fino alla consistenza desiderata.

Per la Riduzione al Vino Rosso

  • Affettate finemente lo scalogno e lasciatelo ammorbidire in padella con il burro a fuoco basso;
  • Una volta dorato, aggiungete il vino;
  • Alzate la fiamma per circa due minuti per fare evaporare la parte alcolica del vino;
  • Aggiungete i burro e la maizena sciolta con un goccio di vino;
  • Continuate la cottura fino a quando non si sarà ridotta di 2/3;
  • Filtrate con un colino.

Agnello e Spinaci

  • Saltate lo spinacino fresco in padella per qualche minuto con uno spicchio d’aglioe un filo d’olio;
  • Cuocete le costolette di agnello in padella o alla griglia.

Presentazione

  • Servitevi di un coppapasta rotondo per disporre il purè di patate sui piatti;
  • Adagiatevi sopra gli spinaci;
  • Poggiatevi le costolette e guarnite con la riduzione al vino rosso.

Agnello

Risotto con Indivia Belga e Arancia
Risotto Amatriciana, Rispolveriamo la Tradizione