Pasta alla Carbonara

E' una delle ricette più famose della cucina italiana ed è anche una delle più "interpretate" all'estero (se ripenso a quella francese ho ancora i brividi). Pur essendo così famosa, le sue origini sono ancora piuttosto oscure: derivazione dalla Cacio e Ova? Ricetta dei boscaioli dei monti al confine tra Lazio e Abruzzo? Oppure nata grazie agli ingredienti introdotti dagli alleati? Domande a cui probabilmente non daremo mai una risposta, ma forse è anche per questo che l'amiamo così tanto!

Ingredienti per 4 Persone

  • 320 g di Paccheri
  • 150 g di Guanciale
  • 4 Tuorli e 1 Uovo Intero 
  • 25 g di Parmigiano
  • 25 g di Pecorino Romano
  • Sale e Pepe

Preparazione

  • Fate bollire dell'acqua in una pentola e cuocetevi i paccheri;
  • Tagliate il guanciale al coltello in striscioline sottili di circa 1 cm e rosolate in padella finché non è croccante, quindi per circa 10/15 minuti;
  • In una ciotola versate i tuorli e l'uovo, aggiungete i formaggi grattugiati e una spolverata di pepe;
  • Amalgamate per bene e tenete da parte;
  • Scolate la pasta molto al dente e saltatela in padella insieme al guanciale e a un paio di cucchiai di acqua di cottura fino a cottura ultimata (aggiungete altra acqua se serve);
  • Togliete la padella dal fuoco e aggiungete il composto di uova e formaggi mescolando per bene e stando attenti a non far cuocere troppo l'uovo;
  • Impiattate e servite ben caldo.
FullSizeRender.jpg